Chocolate chip cookies di Maurizio Santin

11 Febbraio 2019Pasqualina

Serves: 24

I migliori Chocolate chip cookies mai mangiati!
Quelli provati fino ad approdare a questi sono stati, per la sottoscritta, assai deludenti. Forse perché odio l’effetto “gommoso”, il  chewy tasty, che la maggior parte dei chocolate chip cookies hanno. A me piacciono croccanti, burrosi e cioccolatosi. E questi biscotti hanno tutte queste caratteristiche
Fatti, rifatti e ancora rifatti. Entrati di diritto nella best list dei biscotti preferiti. Non sono mai riuscita a fotografarli ma questo week end ce l’ho fatta!


Sono del Maestro Maurizio Santin, che fa cose buone, buone assai.
Sono di una semplicità disarmante, ottimi anche per chi odia pasticciare con le formine. Si realizza l’impasto, si formano i salsicciotti e si mettono in freezer. All’occorrenza si tagliano a fette spesse 1 cm e si adagiano sulla teglia del forno. In venti minuti avrete dei biscotti divini da sgranocchiare in qualsiasi occasione, da offrire o da regalare ad amici speciali.
Grazie magnifico Santin, con questi biscotti ti voglio ancora più bene!

Print Recipe

Choccolate chip cookies del Maestro Santin

  • Serves: 24

Croccanti, burrosi e cioccolatosi. Queste le caratteristiche di questo piccolo capolavoro made in Santin!

Ingredienti

  • 200gr di burro morbido
  • 200gr di zucchero semolato
  • 370gr di farina 00, debole
  • un uovo intero
  • un tuorlo
  • 250gr di cioccolato fondente, o gocce di cioccolato
  • 5gr di lievito per dolci
  • 2gr di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, o i semi di una bacca

Preparazione

Per L'impasto

  • 1)

    Miscelare il burro e lo zucchero ed il pizzico di sale con l’aiuto di una planetaria con la frusta K o  con uno sbattitore elettrico (ma potete anche usare la vecchia cara cucchiarella e un pò di olio di gomito). Quando il composto risulta ben amalgamato e omogeneo, aggiungere il tuorlo e successivamente l’uovo intero. Quando la massa ha ben assorbito le uova aggiungere la farina precedentemente setacciata al lievito ed al bicarbonato. Da questo momento impastate velocemente quel tanto che serva a rendere l’impasto omogeneo. Non eccedete nella lavorazione
    Aggiungere le gocce di cioccolato ( o fate come me, rompete grossolanamente il vostro cioccolato preferito) e distribuitele bene nell’impasto. Questa operazione sono solita farla amano.
    Formare dei salsicciotti di 4/5 cm di diametro e riporre in frigo o in freezer se volete tenerli come scorta. Quando il filoncino si sarà rassodato tagliate dei dischi di 1 cm di altezza e deporli ancora congelati sulla leccarda del forno coperta da carta forno, meglio se su tappetino in silicone forato. Cuocere a 180° per 15 minuti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe