Ricette della Tradizione

  • Il Ragù napoletano – ‘o Rraù

    7 ottobre 2018Pasqualina

    Mia madre mi racconta sempre che, da bambina, mangiavo i pomodori come le mele, a morsi. Da allora tempo ne è passato, e parecchio, ma è rimasta intatta la mia predilezione per questo ortaggio. Mi piace in tutte le vesti… o meglio… in tutte le “salse” ! Soprattutto in questa veste, protagonista del ragù, un…

    Continue Reading
  • Il Sartù alla Nerano

    6 ottobre 2018Pasqualina

    Questo sartù è speciale. Diverso dal classico sartù napoletano con ragù, polpettine, fior di latte, pisellini e uova sode a spicchi. E’ un sartù alla Nerano, quindi sono rimasta nella mia terra ed ho unito un ottimo riso Carnaroli (Riserva San Massimo, cercatelo!) ad un capolavoro che tutte le papille gustative dovrebbero provare almeno una…

    Continue Reading
  • Il panino napoletano

    4 ottobre 2018Pasqualina

    E’ tanto che non li facevo, il tempo a volte è tiranno e quando ho la possibilità di dilettarmi ai fornelli finisce sempre che provi a realizzare ricette di chef blasonati che oramai sono nella mia lista “must to do”. Questo, mi rendo conto, a discapito di preparazioni “storiche”, magari fatte e rifatte negli anni.…

    Continue Reading
  • La focaccia pugliese di Paoletta e Adriano

    4 ottobre 2018Pasqualina

    La ricetta del cuore, la mia preferita, la focaccia più goduriosa del cosmo: la focaccia pugliese di Paoletta Sersante e Adriano Continisio. Essere venuta in possesso di questa fantastica ricetta mi ha cambiato la vita e il peso. Si perchè non si può smettere di farla, non la si può ignorare e tenere in un cassetto.…

    Continue Reading
  • La polacca aversana

    4 ottobre 2018Pasqualina

    La polacca aversana. Soffice pasta brioche farcita di crema pasticcera e amarene. Tante amarene. Originariamente realizzata come torta farcita, quindi strato di brioche sopra e sotto, crema e amarene a fare da farcitura. E’ davvero un buon dolce, eccellente sostituto del cornetto al mattino nella sua forma monoporzione. Assai diffusa nell’agro aversano, meno nel resto…

    Continue Reading
  • Gli spaghetti con i “purpetielli”

    1 ottobre 2018Pasqualina

    Splendida questa dissertazione sul polpo di Jeanne Carola Francesconi dal libro “La cucina Napoletana”: “Il polpo vivo è orrendo a vedersi, però se appare cotto sulla vostra mensa, le sue qualità negative scompariranno d’incanto: quasi sembrerà un bellissimo fiore rosa violaceo con i sepali accartocciati, che, quando comincerete a gustarlo meriterà i più entusiastici apprezzamenti.…

    Continue Reading
1 2 3